UN  PW
Archivio Completo
Totale Pubblicate: 1
Tutte | Highlights
2014-07-09/10:15:36 Completo Visitato: 1780
Non siamo in balia delle onde o degli avvenimenti!
DETTAGLI:
Non siamo in balia delle onde o degli avvenimenti!

Esiste un Campo Energetico Personale che guida la nostra vita, influenzando e a volte determinando le nostre azioni, le scelte che facciamo e le reazioni che abbiamo.
Questo Campo di Forze Proprie interviene ancor prima che la mente abbia iniziato il suo percorso valutativo-decisionale, sembra infatti decidere in maniera autonoma e spontanea.
A volte mi chiedo: perché sto così?
E se mi chiedono: perché stai così?
Io rispondo: non lo so, non ho niente.
Eppure c'è qualcosa che lavora al nostro interno, a livello più profondo di quello mentale che forma lo "Stato" in cui ci troviamo.
Uno stato profondo di Forme Pensiero Radicate al nostro interno.
Una Forma Pensiero è una sorta di sommatoria dal tempo zero ad oggi di tutti i Pensieri e le Emozioni che hanno caratterizzato la nostra vita.
Quello che a volte non viene considerato è che nella Forma Pensiero sono contenuti anche pensieri non nostri, che abbiamo fatto nostri, inglobati come se fossero i nostri (ad esempio i giudizi genitoriali che muovevano il nostro Stato Emozionale).
(Per approfondimenti vedi anche: campo MorfoGenico di Rupert Sheldrake, la griglia geodetica e la teoria delle stringhe)

Questo Campo di Forze Personali si è andando formando e modificando negli anni, grazie all'insieme e al tipo di vite vissute e a tutte quella somma di azioni-reazioni, una sorta collegamento stabile e profondo con il  nostro vissuto Esperienziale, sia dal punto di vista fisico, che cognitivo ed emozionale.
Ma è anche il risultato della genesi stessa, insito nel "perpetuarsi" della vita, a qualunque livello la vogliamo vedere: siamo figli dei nostri genitori che sono a loro volta figli dei loro. Una storia che si tramanda e che, troppo spesso, porta con se ricordi e strascichi che certo non ci aiutano.
In ogni caso, il nostro è un processo evolutivo e di consapevolezza che cresce (o almeno così dovrebbe essere).

E la mente?
La mente in tutto questo ha continuato spesso a mentirci, nella vana speranza di poter trovare la spiegazione in ogni cosa e di farci sentire al sicuro, andando senza tregua alla ricerca di spiegazioni e modelli che nel tempo sono inevitabilmente destinati ad essere sostituiti da altri ancora più "perfetti", ma comunque transitori.
Possiamo dargli un nome nuovo, cambiare la teoria o variare la prospettiva, esiste in ogni caso una costante che si ripete: l'uomo possiede una sua "energia", una sua forza/debolezza che lo caratterizza e lo identifica e che gli ha permesso nel tempo, non solo di sopravvivere, ma soprattutto di evolvere e di crearsi la Propria vita.
Questo Campo Energetico Personale influenza tutta la nostra vita presente ed ha, spesso, pesantemente influenzato quella passata.

Il problema nasce quando questa interferenza avviene sotto i nostri occhi, ma noi non ce ne rendiamo conto e cominciamo inevitabilmente a dare la colpa ad una serie di fattori che NON sono sotto il nostro controllo creando scuse e giustificazioni che apparentemente ci fanno sentire meglio.
Io non sono fatto così!
Non fa per me!
A quello gli va sempre tutto bene!
Se avessi io le cose che ha lui!
Sono uno sfigato!
Non me ne va mai una giusta!
Quello è contro di me!
Il destino mi odia!
Non posso cambiare la mia vita!
Ma come faccio?
Etc ...

Questa "portante" energetica, questa vibrazione caratterizza in ogni istante sia la nostra percezione delle cose che ci accadono, che la sensazione di soddisfazione, che la felicità che pensiamo di poter raggiungere.
Essendo inoltre immersi ed interconnessi ad un Campo di forze ben più grande di quello personale, creato dall'intersezione di pressoché infiniti altri Campi, con il nostro "Stato" andremo ad influenzare la relazione con gli altri, la quale necessariamente e a nostra "insaputa" non sarà come pensiamo, ma come siamo dentro.

La buona notizia è che noi siamo in grado di variare l'intensità, direzione e verso di questo Campo di forze interiori.
Lo strumento per fare questo è "vedere" in maniera "chiara" chi siamo e cosa vogliamo veramente da questa vita.
Il modo più potente per modificare il nostro Campo Energetico Personale è diventare Consapevoli di noi, degli altri e del mondo in cui viviamo.

Basta scuse, noi siamo i co-creatori del nostro destino.
Non esiste un momento "giusto" per iniziare a fare qualcosa di importante per se stessi. È sempre il momento giusto! 

Iscriviti ORA alla nostra NewsLetter gratuita riceverai subito la 1° guida

 “I 7 pensieri primari
        per creare la tua vita più bella”




     

Lunedì-14/11
  
ma lei è pazzo o semplicemente stupido?
stupido è chi lo stupido fa ..

Sabato-01/10
  
Su cosa puoi focalizzare la tua attenzione per aumentare la qualità della tua vita?
Ci sono cose che non puoi controllare, gestire o indirizzare a tuo piacimento, altre sì!

Domenica-25/09
  
via della farnesina a Roma, palazzo crolla ..
La Verità è che tutto è transitorio e la maggior parte delle volte imprevedibile!!!

Giovedì-15/09
  
Tutti differenti e tutti diversamente necessari
4 sfumature di "vita"

Giovedì-04/08
  
I nostri Amici animali sanno perfettamente cosa vogliono e dove andare, ma soprattutto fanno una cosa per volta e fatta bene!
E noi?

Mercoledì-27/07
  
Il carcere di Santo Stefano
La più grande prigione di un uomo è quella che lui stesso si è costruita ..

Mercoledì-20/07
  
III) Area pratica per il "lavoro" su sé stessi.
"E fa l'Amore anche l'Anima"

Mercoledì-20/07
  
"Esercizio" sul Flusso secondo il Morphing
Impara ad utilizzare positivamente tutto quello che accade nella tua vita!

Venerdì-29/05
  
NON AVERE FRETTA, TROVA IL TEMPO PER ..
Abbiamo un grande Potere, il potere di creare la vita che desideriamo nel modo che vogliamo.

Venerdì-29/05
  
Walking Coaching lungo la Francigena
Avere una meta, un traguardo da raggiungere, un Sogno da realizzare, ci aiuta a vivere meglio ..


 Powered By APL Sistemi Srl
 Copyright © Ingegneriadelpensiero
home | Mental phisio Coaching | Contatti | Avvertenze | Privacy | Cookie policy